lunedì, giugno 26, 2017

Ora potete sparare

affrontare la morte altrui è avere un pozzo pieno d'acqua, che la perdita ha quasi completamente svuotato. sai che arriverà qualcuno a controllare il livello delle riserve e che se questo non sarà all'altezza giusta, questo qualcuno ti farà del male. così inizi a riempire il pozzo con tutto quello che puoi, senza pensare a quello che ci stai tirando. e lo riempi di merda.
offrirai da bere a tutti quell'acqua allungata, confortato dalla visione di quel vuoto profondo, apparentemente pieno.


domenica, maggio 21, 2017

Cristo è fatto così

quando, la testa all'indietro, mi ricongiungo al sali-scendi della linea di basso.


mercoledì, febbraio 08, 2017

Non proprio nostro

con la mappa del mondo inizierò a viaggiare, con il cervello spento e la mano infilata in un'altra. cancellerò i paesi prima che si cancellino da soli, grattati via dal metallo dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. spero che la nostra voglia di reagire, in modi diversi, con pensieri diversi, si accordi in un'unica strada, in un modo di vivere che sia "duro, ma senza perdere la tenerezza". ognuno avrà comunque la sua mappa da finire.